Paesaggi Abitati

Educare al paesaggio. Incontro con le giovani generazioni

SMALL interviene a Bari, all'Urban Centre presso la sala Murat, per raccontare l'esperienza maturata con le attività di ricerca sul riuso del paesaggio urbano in abbandono

Educare al paesaggio. Incontro con le giovani generazioni

SMALL interviene a Bari, all'Urban Centre presso la sala Murat, per raccontare l'esperienza maturata con le attività di ricerca sul riuso del paesaggio urbano in abbandono

Tipologia
Data

A quasi quindici anni di distanza dalla sua sottoscrizione, molta strada è stata percorsa dalla Convenzione Europea del Paesaggio: in Italia i risultati sono misurabili soprattutto all’interno dell’impianto legislativo, meno sotto il profilo dei risultati pratici. L’implementazione della nuova generazione dei Piani Paesistici Regionali incontra resistenze in sede locale, non solo per l’impiego di inediti strumenti progettuali, ma soprattutto per le difficoltà, da parte di molti soggetti operanti nei territori, di comprendere e divulgare le potenzialità di sviluppo, anche economico, implicite in essi, a fronte dell’oggettivo incremento di vincoli cui i territori vengono sottoposti. Ma è la convenzione stessa a ritenere determinante che le pubbliche amministrazioni si adoperino in azioni di una ampia sensibilizzazione e partecipazione popolare ai progetti di paesaggio. Senza alcuna educazione, a tutti i livelli, delle collettività locali e di una adeguata formazione dei quadri tecnici nei confronti del paesaggio, sarà molto difficile creare l’ambiente adatto al necessario ed auspicato consenso.

SMALL interviene a Bari, all’Urban Centre presso la sala Murat, per raccontare l’esperienza maturata con le attività di ricerca, formazione, sensibilizzazione e progetto attraverso Conversion+ e Standbyldings.

L’incontro è promosso da ACMA – Centro italiano di architettura, Paesaggio.it e Master in Architettura del Paesaggio UPC/ACMA.

Intervengono: Antonio Angelillo, Francesco Baratti, Angela Barbanente, Antonella Carella, Giuseppe Guarini, Francesco Maiorano, Fabrizio Nardoni, Lorenzo Netti, Massimo Prontera, SMALL Soft Metropolitan Architecture & Landscape Lab.

Unfinished, locandina dell’evento.